venerdì 26 aprile 2013

No Amianto: difendiamo l'ambiente, senza polemiche né divisioni.

Comunicato stampa MCNA del 26 aprile 2013
No Amianto: difendiamo l'ambiente, senza polemiche né divisioni.

Cervinara- "Si avvicina la Giornata mondiale in Memoria delle vittime dell'amianto - dichiara il Direttivo del Movimento Caudino No Amianto- e fervono i preparativi del nuovo Comitato ambientalista, che rappresenta un importante punto di ripartenza per l'associazionismo locale, da tempo spento e frazionato". Il 28 aprile, quindi, sarà una giornata dedicata totalmente alla lotta a difesa dell'ambiente, specialmente dopo le ultime settimane che hanno visto la questione "amianto" al centro delle discussioni. "Questa manifestazione rappresenta anche l'occasione per stemperare i toni accesi tra gli amici di Microphonix e la nostra amministrazione comunale- precisa il Direttivo del MCNA- perché la bonifica del territorio e il suo rilancio sono punti che devono unire tutta la comunità, non dividerla. Non esiste alcuna contrapposizione tra chi vuole il bene di Cervinara e della Valle Caudina. Il Movimento Caudino No Amianto non tollera sciacallaggi politici e la linea che portiamo avanti è di collaborazione totale con le varie amministrazioni, indipendentemente dai colori o dalle fazioni in campo".
La nota degli ambientalisti caudini si chiude con un appello e dei ringraziamenti: "Aspettiamo tutta la cittadinanza domenica, sia in Villa Comunale sia nell'Adiutorium di Via Macello. L'appello è diretto alle Istituzioni, alle associazioni laiche e religiose, nonché a tutti i partiti ed i vari Forum dei Giovani della Valle. Ringraziamo pubblicamente le Forze dell'Ordine di Cervinara e la Polizia municipale di San Martino V.C., che insieme alle rispettive giunte, stanno aumentando i controlli e le sanzioni. Conosciamo le difficoltà burocratiche ed economiche dei vari Comuni, perciò crediamo che solo con una cooperazione territoriale, fatta di informazione e formazione sulla problematica, possiamo incidere davvero sul fronte della rimozione di'amianto e dei troppi rifiuti che inquinano, vergognosamente, l'intera area caudina".

Ufficio Stampa Movimento Caudino No Amianto


rassegna stampa

Nessun commento:

Posta un commento