mercoledì 28 ottobre 2015

CARNE E CARNACOTTARI



CARNE DI BUFALA

La stampa ha scoperto che il consumo eccessivo di certi tipi di carni trattate non fa bene. 
Un fatto che si sapeva dalla notte dei tempi. 

VALOROSI VOLONTARI CAUDINI



AZIONE CAUDINA

La Valle Caudina ha messo in campo la propria solidarietà verso il vicino Sannio colpito in malo modo dal mal tempo e dalla malapolitica. Da ogni angolo di Caudium sono partiti sia aiuti, sia volontari e il nobile cuore Caudino ha fatto sentire la propria vicinanza a chi è in difficoltà.
Lo Schiaffo321 vuole evidenziare un dato di fatto che emerge dall’analisi del territorio:
la Valle Caudina c’è. Caudium, no.

lunedì 26 ottobre 2015

CAUDIUM PER SAMNIUM




CONCRETAMENTE

CAUDIUM per SAMNIUM nasce durante la strage di fango che ha colpito il popolo Sannita, quando tanta gente si è ritrovata senza casa e attività proprio come una rana in un pozzo che non conosce il grande mare. Noi della Comunità Militante Caudina 321 ci siamo attivati per a dare un aiuto a questo popolo che ha bisogno di un sostegno morale e pratico.

CAROFANO LASCIA O RADDOPPIA?



TOTOPROLOCO?

La Pro Loco Angelo Renna è in fermento, dopo le voci delle imminenti dimissioni del giovane presidente Alessandro Carofano. Voci che, però, non trovano conferma ufficialmente, perché fino a ieri nessuno ha protocollato la fantomatica rinuncia alla massima carica.

domenica 25 ottobre 2015

AIROLA PRONTA ALLE ELEZIONI



MAI DIRE MAI!

La diatriba politica Airolana diventa ogni giorno più accesa. Apparentemente gli attori sembrano essere il Partito Democratico, proiettato verso la riconferma di Michele Napoletano e la sua squadra, salvo gli effetti delle quote rosa e di qualche sostituzione, e gli "attivisti" del Movimento a 5 Stelle

venerdì 23 ottobre 2015

PROTESTE NEL FANGO SANNITA



ANDIAMO OLTRE

Dopo il fango della piena a Benevento arriva il fango delle polemiche mediatiche sul Sannio. Protagonista dell’incredibile vicenda il parroco don Nicola De Blasio che s’è inginocchiato al cospetto dei responsabili dei Volontari che hanno “protestato” per le scarse razioni alimentari e per la disorganizzazione della Caritas Diocesiana sugli orari di consegna. 
Insomma, una scena grottesca che macchia queste giornate dure dove il popolo ed il volontariato hanno risposto alla grande per far ripartire la città e l’intera provincia beneventana.

INTERVISTA A RAFFAELLA CIOFFI



DA CINCOTTI A...

Raffaella Cioffi, capogruppo della Lista Cervinara nel Cuore e delegata alla Cultura della cittadina caudina sta vivendo in prima linea la sua nuova esperienza politica. Ha concesso un’intervista esclusiva a Lo Schiaffo 321 dove si spazia a 360 gradi, da Peter Cincotti ai diritti degli omosessuali, passando per Nilde Iotti e Mara Carfagna e le polemiche su più fronti.

Buona lettura:

giovedì 22 ottobre 2015

SCOORDINAMENTO CAUDINO PER IL SANNIO



SCOORDINATI

L’alluvione nel Sannio, come ogni tragedia d’Italia, ha portato morte, distruzione, disperazione e fiumi di polemiche, oltre che di fango e pioggia. Tragedie annunciate, vergognose gestioni delle Istituzioni ai vari livelli, secchiate di fango tra enti e punto di non ritorno per un’intera popolazione che si sente abbandonata dallo Stato. Insomma, il classico spettacolo dell’Italya senza spina dorsale, né etica.
La Valle Caudina ha risposto al grido d’aiuto in maniera non uniforme e nettamente scoordinata. 

mercoledì 21 ottobre 2015

CAUDIUM VIAGGIA NEL TEMPO




RITORNO AL FUTURO

La data che ha fatto sognare intere generazioni dalla metà degli anni ottanta in poi è oggi 21 ottobre 2015. Ritorno al futuroCaudium! sarà una rubrica ispirata è al famoso film americano, che l’anno prossimo porterà nelle sale cinematografiche il quarto episodio della storia nata nel 1985. 
Lo Schiaffo321 prende spunto da questa data e lancia uno spazio che viaggerà nel tempo.

martedì 20 ottobre 2015

STRAGI AMERICANE DIMENTICATE



STRAGE DI GORLA

20 ottobre 1944. I 189 piccoli martiri di Gorla diventarono angeli durante una lezione a scuola, grazie a un democratico bombardamento "alleato". Ancora oggi, i civili americani chiamano le loro bombe intelligenti... Queste la parole di Giovanni Mauriello che da San Martino Valle Caudina ricorda i martiri della Strage di Gorla, che purtroppo in pochi onorano.
Lo Schiaffo 321 pubblica i nomi delle vittime.
Per non dimenticare.

LA PARTITA DEL CUORE E DELLE STELLE



CUORE E STELLE

Gli attivisti di Cervinara in Movimento, il Meetup locale degli Amici di Beppe Grillo, sono impegnati nell'organizzazione de "La Partita del Cuore e delle Stelle, che si disputerà allo Stadio Partenio Lombardi di Avellino. I Pentastellati Cervinaresi stanno vendendo i biglietti ad offerta libera e la prevendita sta andando bene, anche se l’impegno degli attivisti, in queste ore, è dedicato principalmente alla tragedia che sta colpendo il Sannio. 

LETTERA AGLI ANGELI



VOLONTARIATO

Cervinara. L’altra notte ho trascorso qualche ora con i volontari della protezione civile. Mia moglie voleva una ricetta di un dolce che avevano preparato per la Festa della Solidarietà. Una festa che doveva servire a raccogliere fondi per acquistare attrezzature. 
Sì perché questi “angeli” hanno una grande volontà, ma pochi mezzi a disposizione.

venerdì 16 ottobre 2015

EMERGENZA SANNIO. COSA SERVE URGENTEMENTE.



MOBILITAZIONE

La Comunità Militante Caudina 321 in queste difficili ore per tutto il Sannio, devastato dal nubifragio e dall’esondazione dei fiumi Calore e Sabato, lancia un'iniziativa di volontariato per sostenere il popolo sannita messo in ginocchio dal dissesto idrogeologico, dalla furia della natura, ma anche da una pessima gestione del territorio sul fronte della prevenzione.

giovedì 15 ottobre 2015

VOLONTARIATO CAUDINO



SOLIDARIETA'


Sabato 17 ottobre alle 20 c’è la festa della solidarietà organizzata dalla Protezione Civile di Cervinara presso la sede di Via Macello. Non sarà il solito appuntamento ricreativo, ma l’occasione per racimolare fondi per poter poter acquistare nuove attrezzature da mettere a disposizione dei volontari.

mercoledì 14 ottobre 2015

CULTURALMENTE DIFFERENTE



CAMERATISMO

Il Cameratismo ha bisogno anche della confidenza, della reciproca fiducia , di simpatia, di gioia, di spirito di gruppo e, soprattutto, di non prendersi troppo sul serio. Il nostro Cameratismo in un mondo che cambiava di giorno in giorno più violento sottosopra ci è sembrato un punto fermo un approdo sicuro forse l’unico che c’è rimasto. 

martedì 13 ottobre 2015

FIUME ISCLERO NUOVO VIDEO



BENE PREZIOSO

Lo Schiaffo 321 dà spazio alla segnalazione che arriva da Bartolomeo Laudando, esponente del Movimento 5 Stelle di Airola. Ancora una volta è il dramma del Fiume Isclero a tener banco. Cambiano i musicanti, ma non la musica, purtroppo si legge nel video che riportiamo per diffondere le immagini vergognose.

lunedì 12 ottobre 2015

EMERGENZA IMMIGRATI IN VALLE CAUDINA



PROTESTA

Esplode la protesta nei Centri d’accoglienza per rifugiati in Valle Caudina. I migranti hanno bloccato le strade di Caudium in maniera pacifica per protestare contro il mancato pagamento della cifra che ogni mese gli spetta in base agli accordi stipulati tra cooperative e Istituzioni.

domenica 11 ottobre 2015

FOLLIA A CERVINARA!



SCARAMUCCIA!

Una domenica d'ordinanza nei poetici campi di periferia. Il derby tra Polisportiva San Martino e Audax Cervinara è stato catapultato in ambito nazionale grazie alla segnalazione di Michele Schettini che ha inviato le immagini della scaramuccia nel fango a Delinquenti prestati al mondo del pallone, pagina che vanta quasi mezzo milione di seguaci. Al momento sono oltre 170 mila le visualizzazioni del video, che porta la firma di UserTv, quasi 5mila i “mi piace” e oltre 500 le condivisioni in rete. I commenti sono in costante crescita e hanno superato quota 450.

PASSARE SOTTO LE FORCHE CAUDINE



CHE CULO!

La Valle Caudina è conosciuta in tutto il mondo per la famosa battaglia del 321 avanti Cristo presso le Forche Caudine. I guerrieri di Caudium umiliarono una Legione romana in maniera pesante, tanto da trasformare l’incredibile episodio in un famoso modo di dire: passare sotto le Forche Caudine.

VINCE LA GIUSTIZIA. VINCE STARACE!



AVANTI POTO!

Strappare in malo modo, con accuse infondate e infamanti, la racchetta dalle mani di un campione del tennis internazionale era uno smacco che doveva essere cancellato e così è stato. Potito Starace è stato assolto dalla Corte Federale d’Appello che ha ribaltato la sentenza di radiazione dalla FIT per presunti illeciti sportivi. 

sabato 10 ottobre 2015

GIOVENTU' CAUDINA IN PIAZZA


BOIA CHI MOLLA!

Il corteo studentesco del 9 ottobre non resterà di certo nella storia dei cortei rivoluzionari o quant’altro. Sarà solo un motivo di vanto per la voglia di esprimere dissenso da parte delle nuove generazioni, che per qualche ora hanno lasciato i cellulari in tasca ed hanno mantenuto striscioni e urlato cori contro la riforma della scuola attuata tramite la legge 107.


venerdì 9 ottobre 2015

IL ROSSO E' NERO!



ADDIO CHE!

La storia di Ernesto Guevara è stata da sempre affascinante per la mitologia creata dopo la sua morte, un ricordo, però, che con il passar del tempo ha messo in secondo piano le gesta del guerrigliero fino a trasformarlo in un’icona da stampare ovunque, dalle magliette ai costumi da bagno, passando per sigarette, pantofole e accendini di vario tipo. 

giovedì 8 ottobre 2015

DESTRA CAUDINA IN COMA



RI-FONDAZIONE

L’Alleanza Nazionale della destra italiana è definitivamente morta. La Fondazione spegne la Rifondazione e in Valle Caudina nessuna reazione. Fallito l’ultimo tentativo di rilanciare il partito nato a Fiuggi in un freddo gennaio di oltre venti anni fa. Una militanza fatta di inciuci, correnti, malelingue, scontri fratricidi e tesseramenti pompati ha il suo degno epilogo tra accuse, polemiche, boiachimolla, fischi e indifferenza. 

sabato 3 ottobre 2015

INTERVISTA AD ENZO CAMPANA



CONSIDERAZIONI

Forza Italia è reduce da un crollo spaventoso in Italia, dopo lo scivolone di Silvio Berlusconi, che per venti anni ha dettato i tempi del CentroDestra e della politica nazionale. Resiste a Cervinara e in Valle Caudina la rete forzista. che nonostante tutto resta in piedi in un momento duro per il passaggio di testimone da Berlusconi a non si sa chi. Lo Schiaffo 321 ha intervistato Enzo Campana, dirigente Cervinarese di Forza Italia ed appassionato di politichese.
Buona lettura.

venerdì 2 ottobre 2015

CASTELLI CAUDINI



LONGOBARDI


Le ultime tracce della dominazione Longobarda in Valle Caudina sono ancora sotto gli occhi di tutti dopo appena 1500 anni. I Longobardi vennero in Italia nel 568, originari del Nord Europa, restarono al potere fino al 774 quando persero la sovranità dopo la sconfitta contro i Franchi di Carlo Magno. All’epoca la Valle Caudina era un nodo importante del Ducato di Benevento e i castelli rappresentavano degli avamposti logistici di vitale importanza.